William Hill può esercitare un'opzione di acquisto delle quote di Playtech.

Una Croupier della Roulette dal Vivo al Casinò
Giocatori che si divertono a puntare su un Tavolo della Roulette

L'israeliana Playtech, leader tra i produttori di software per Casinò Online, potrebbe vedersi azzerare le sue quote di partecipazione in William Hill Online. A partire da Ottobre 2013 infatti l'operatore potrà decidere di estromettere la software house di Tel Aviv acquistando il 29% attualmente nelle mani di Playtech. In attesa dell'arrivo delle scommesse, approfitta subito del bonus di 300 euro!

300 euro sul Casinò William Hill

WIlliam Hill Online riscatterà le quote di Playtech

(2 voti, media 5.00 di 5)
WIlliam Hill Online riscatterà le quote di Playtech 5.00 media 5 based on 2 voti 2.

William Hill Online PlaytechTra rumors e soffiate degli addetti ai lavori sembrebbe certo che presto cambieranno i rapporti di forza tra il noto operatore inglese William Hill e Playtech, una delle società produttrici di software per giochi di Casinò Online più importanti al mondo.

Il noto operatore è il numero uno nel Regno Unito, paese nel quale realizza il 92% dei suoi profitti, principalmente tramite i Betting Shop. Per entrare con successo nel mercato dei Giochi Online, la società inglese ha fondato una Joint Venture, chiamata William Hill Online, di cui è proprietaria al 71% mentre il restate 29% è appunto di Playtech, fornitrice della tecnologia necessaria.

L'idillio tra le due parti è però terminato nel corso del 2011, in seguito alla decisione di William Hill di trasferire tutte le operazioni del gruppo da Israele a Gibilterra. Lo spostamento consente un consistente vantaggio fiscale in quanto Gibilterra è un paradiso fiscale e consentirebbe di aumentare ulteriormente i profitti.

Le reazioni di Playtech non si sono fatte attendere e lo scontro è diventato un muro contro muro in settembre, con tanto di scioperi selvaggi e colpi bassi. Il trasferimento delle operazioni a Gibilterra è ormai completato ma a questo punto una importante mossa strategica sembra prendere corpo.

William Hill ha l'opzione di riacquistare la totalità del pacchetto azionario grazie a dei diritti di prelazione in corso di validità da Ottobre 2013 e c'è chi scommette che non si lascerà pregare per esercitarla. Il successo del colosso britannico nel settore dei Giochi Online non può prescindere da questa mossa cruciale.

Nei prossimi mesi William Hill lancerà la sua offerte di scommesse sportive in Italia, dove al momento è presente solo con il Casinò, e in Spagna, dove il mercato sarà regolamentato a partire da Giugno. In attesa dello sportsbook, puoi già divertirti su William Hill Casino e approfittare di un fantastico bonus di benvenuto, fino a 300 euro sul primo deposito.

Aggiungi il tuo commento

Casinoinrete.com incoraggia i lettori ad aggiungere i propri commenti alla pagina. Lo scambio di opinioni ed esperienze consentirà di aumentare la quantità di informazioni attendibili sui Casinò On line.

Tutti i commenti sono di responsabilità esclusiva degli autori e sono moderati preventivamente per assicurare il rispetto del buon costume e della reputazione altrui. Siamo certi che ogni tuo contributo sarà importante e utile per gli altri lettori. Grazie!


Codice di sicurezza
Aggiorna