Slot Machine da Bar e VLT al bando nel Comune di Bologna.

Una Croupier della Roulette dal Vivo al Casinò
Giocatori che si divertono a puntare su un Tavolo della Roulette

Il Comune di Bologna ha deciso di bandire la presenza delle slot machine da bar e VLT nel territorio di competenza dell'amministrazione comunale. La decisione è stata presa in seguito alle preoccupazioni legittime sui controlli per prevenire il gioco dei minori, che si sono rivelati poco severi. Nel frattempo, prova a giocare alla Slot Machine AAMS Gonzo's Quest, clicca qui.

Gonzo Slot Online

Slot Machines da bar e VLT bandite da Bologna

(1 voto, media 5.00 di 5)
Slot Machines da bar e VLT bandite da Bologna 5.00 media 5 based on 1 voto 1.

Slot Machine da Bar BanditeSlot Machine da bar e VLT avranno ancora vita breve a Bologna. Il Comune ha messo al bando questi apparecchi d’intrattenimento, sferrando il primo attacco di una guerra, che vedrà la sua fine con l’eliminazione di questo tipo di giochi da bar in tempi piuttosto brevi.

Eliminazione che avverrà al momento in tutti i locali che hanno sede nel Comune Bolognese. Sono mesi che questa notizia fa il giro del web e non solo, e se prima si pensava che fosse solo un pettegolezzo o una storia gonfiata, la procedura messa in atto dal Comune di Bologna non lascia scampo: che lo si voglia o no le Slot Machines spariranno dai bar e dalle sale gioco bolognesi.

Sono oramai molti i Comuni italiani, con una particolare predilezione per quelli del Nord Italia, che hanno deciso di dare un taglio limitando nei modi più vari l’utilizzo di questi apparecchi d’intrattenimento nella propria giurisdizione. Per quanto riguarda il Comune di Bologna, le prime macchinette rimosse dai locali saranno tutte quelle accessibili ai viaggiatori, in particolare per quelli che transitano verso l’aeroporto. Arriverà poi il turno del centro città e delle zone periferiche, almeno stando a quanto scrive la stampa locale.

Il Consigliere Corrado Melega e l’afferente al dipartimento per i servizi sociali Cristina Zambon hanno spiegato il motivo per cui il Comune ha deciso di rimuovere le Slot Machines da bar e VLT. La decisione di dare un freno a questo tipo di giochi è stata presa perché questi rappresentano un rischio per i minorenni, visti i mancati controlli che sono invece sistematici nei Giochi Online e quindi per questo più sicuri.

Un altro vantaggio dei Casinò Online AAMS è che sono dotati di sistemi di autolimitazioni, grazie ai quali i giocatori possono tenere sotto controllo e gestire il proprio budget. Se il giocatore volesse alzare il proprio limite, deve aspettare 7 giorni e superare vari controlli fino all’approvazione definitiva. Si potrebbe quindi pensare che l’idea dei Comuni italiani sia quella di soppiantare i giochi d’intrattenimento terrestri con quelli offerti nei Casino Online, offrendo al pubblico un gioco sicuro, controllato dall’AAMS, ma soprattutto inaccessibile ai minori.

Aggiungi il tuo commento

Casinoinrete.com incoraggia i lettori ad aggiungere i propri commenti alla pagina. Lo scambio di opinioni ed esperienze consentirà di aumentare la quantità di informazioni attendibili sui Casinò On line.

Tutti i commenti sono di responsabilità esclusiva degli autori e sono moderati preventivamente per assicurare il rispetto del buon costume e della reputazione altrui. Siamo certi che ogni tuo contributo sarà importante e utile per gli altri lettori. Grazie!


Codice di sicurezza
Aggiorna