Truffa slot da bar: giocare online è più sicuro

Slot Online SicureNon è la prima volta che si sente in giro che sono state rivenute delle Slot contraffatte. Le macchinette da bar nelle sale giochi terrestri stanno sempre più diventando oggetto di tentativi di truffa ai danni degli utenti delle videolotteries nel nostro paese. Giocare nei Casinò Online AAMS consente di evitare qualsiasi truffa.

Paradossalmente (e chi l’avrebbe mai pensato?), i giocatori si sentono molto più sicuri quando giocano all’interno delle piattaforme dei casinò online, facendo così incrementare la domanda dei loro servizi di gioco ritenuti più affidabili. Un sistema che ha dato vita ad una maxi-truffa è stato sgominato dalla Guardia di Finanza nei giorni scorsi a Roma. Esso era molto semplice e consisteva nell’alterare le macchinette in modo tale da introdurre un’altra scheda con cui venivano inoltrati dei dati falsi all’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato.

L’ Ufficio Regionale dei Monopoli di Stato del Lazio in collaborazione con la Guardia di Finanza hanno dato vita ad un’operazione che ha consentito di rilevare questo sistema di truffa molto organizzato, controllando i sistemi centralizzati in più di venti sale da gioco che sono collocate in tutto il comune di Roma e della sua Provincia prendendo come riferimento un determinato lasso di tempo.

Dai controlli che hanno interessato ben 90 Slot, sono stati effettuati venti sequestri dovuti all’uso improprio fatto dai gestori che praticavano il procedimento pocanzi indicato che prevedeva l’utilizzo di due schede di dati completamente diversi tra loro. Infatti, al fine di non rispettare le norme dell’AAMS, veniva usata una doppia scheda che conteneva i dati reali che andava a sostituire quella che veniva inviata all’organo di controllo statale che, invece, contemplava una situazione in cui sembrava tutto, apparentemente, in regola.

Secondo quanto emerge dalle indagini portate avanti negli ultimi mesi e che sono stati comunicati durante una conferenza stampa dal direttore dell’ufficio regionale Lazio dei Monopoli di Stato, Piero Ferrara, questo fenomeno di contraffazione delle Slot colpisce del 3% la regione laziale. Ferrara ritiene che questo sistema con cui erano truffati gli utenti sia frutto di un’organizzazione che, addirittura, opera a livello internazionale. Il volume di affari che è stato prodotto per effetto di questa contraffazione delle Slot è di oltre 500000 euro.

Considerato anche il fatto che questi proventi non venivano colpiti da alcuna tassazione la quota potrebbe anche toccare cifre che si avvicinano ai cinque milioni di euro. Gli effetti del gioco delle Slot contraffatte nei confronti dei giocatori sono stati davvero devastanti se si pensa che non vi erano dei limiti di scommessa così come avviene quando si gioca con le Slot che invece sono in regola e che rispettano le norme dell’AAMS.

Spesso i contesti in cui avvengono le truffe sono luoghi dove non esistono tutele per gli utenti e dove è possibile trovare altri giochi gestiti illegalmente. L’AAMS, attraverso l’utilizzo della Black List, esegue dei controlli al fine di rilevare i siti non autorizzati. I siti web dei casinò illegali oscurati oltrepassano quota 4100. Ciò vuol dire che i controlli ci sono e sono anche efficaci, al fine di tutelare la posizione dei giocatori online.

Casinoinrete.com, portale informativo sui Giochi di Casinò Online Autorizzati AAMS, ti presenta le migliori guide per la comprensione dei bonus e delle regole dei giochi. In quanto non presenta periodicità, non è assimilabile a una testata giornalistica. Le opinioni e i giudizi rappresentano solo un'indicazione, la scelta finale spetta sempre al giocatore. Scegli sempre e solo il Gioco Sicuro, Legale e Responsabile.

Link Utili
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Chi Siamo
  • Disclaimer
  • Cookie

Copyright © 2007 - 2018 - Tutti i diritti riservati.