Il TAR ha sospeso il rilascio delle nuove Licenze AAMS in attesa di pronunciarsi sul ricorso di Stanleybet.

Una Croupier della Roulette dal Vivo al Casinò
Giocatori che si divertono a puntare su un Tavolo della Roulette
Bonus Match MigliorVisita Casinò
1. StarCasinò 25€ GRATIS Bonus
Visita Ora!
2. Netbet Casinò 1.000€ 100% Flash
Visita Ora!
3. Merkur Win Casinò 500€ 100% Bonus Reale
Visita Ora!
4. Paddy Power 200€ 100% Slot
Visita Ora!
5. 888 Casinò 500€ 125% Live
Visita Ora!

Rilascio Licenze Bloccato: Ricorso Stanleybet al TAR

(3 voti, media 3.67 di 5)
Rilascio Licenze Bloccato: Ricorso Stanleybet al TAR 3.67 media 5 based on 3 voti 3.

*I nuovi operatori che stanno attendendo di concludere tutte le pratiche necessarie per i servizi di giochi con soldi veri, come il poker cash game e i casinò online, hanno ricevuto una brutta notizia. Infatti Stanleybet, famoso bookmaker inglese, ha fatto ricorso al TAR del Lazio: esso chiede di annullare le concessioni (circa duecento) fatte dall’AAMS alle nuove società di gambling che vogliono operare regolarmente in Italia.

L’AAMS, l’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato, ha momentaneamente sospeso le concessioni di nuove licenze ai nuovi operatori, per via cautelare. Stanleybet, in qualche modo, ha colpito infatti proprio al cuore che regolamenta ii giochi di abilità a distanza in Italia, centrando le nuove agenzie di cash game italiane e i giochi di casinò online.

In Italia, gli operatori di gambling online che hanno ricevuto una concessione dall’AAMS provvisoria, offertagli solo dopo aver terminato la prima fase per l’autorizzazione, sono stati ben 16. Queste sedici agenzie aspetteranno che il TAR porti a termine la procedura d’urgenza chiesta dall’AAMS. Al momento gli operatori hanno tutti gli investimenti bloccati e rimane alto il pericolo dell’invalidazione del bando di gara.

Oltretutto ricordiamo che è in corso un altro ricorso, cioè quello di Betplus. Con tale, l’agenzia ha fatto momentaneamente bloccare le slot machines con soldi veri nei casinò online italiani. Infatti in nessun sito italiano certificato AAMS è possibile giocare a questo gioco legalmente e con soldi veri. La discussione del ricorso avverrà a inizi Ottobre e si vedrà se sarà possibile in futuro aggiungere le slot machines online nei siti di gambling. Secondo alcune indiscrezioni in rete, esse verranno integrate regolarmente nel 2012.

Ovviamente tutti questi ricorsi contro l’AAMS, hanno indotto dei notevoli danni a tutti gli investitori del settore giochi di abilità a distanza. Infatti, questi operatori sono in una fase di stallo dove non possono accaparrarsi al momento nessuna fetta di pubblico, lasciando l’azione a tutti quegli operatori, già certificati e regolamentati dall’AAMS, che hanno solamente rivisto i regolamenti, aggiornandoli.

Commenti 

 
0 #1 Elena 15-02-2012 15:28
La situazione per il rilascio delle nuove licenze aams è ancora bloccata o nei prossimi mesi apriranno nuovi casinò online?
Cita questo commento
 

Aggiungi il tuo commento

Casinoinrete.com incoraggia i lettori ad aggiungere i propri commenti alla pagina. Lo scambio di opinioni ed esperienze consentirà di aumentare la quantità di informazioni attendibili sui Casinò On line.

Tutti i commenti sono di responsabilità esclusiva degli autori e sono moderati preventivamente per assicurare il rispetto del buon costume e della reputazione altrui. Siamo certi che ogni tuo contributo sarà importante e utile per gli altri lettori. Grazie!


Codice di sicurezza
Aggiorna