La Regione Campania prepara una legge contro la Ludopatia.

Una Croupier della Roulette dal Vivo al Casinò
Giocatori che si divertono a puntare su un Tavolo della Roulette

Non c'è da meravigliarsi che sia proprio la Regione Campania la prima a prendere provvedimenti per prevenire la Ludopatia, ovvero la dipendenza del gioco. Questi provvedimenti devono proteggere le fasce più deboli, che possono rimanere impigliati nelle maglie del gioco d'azzardo patologico. Giocare nei Casinò Online presenta pochissimi rischi grazie alle procedure di limitazione e autoesclusione previste dall'AAMS.

Legge Ludopatia Casinò NetBet

In Campania una legge offre assistenza per la ludopatia

(1 voto, media 5.00 di 5)
In Campania una legge offre assistenza per la ludopatia 5.00 media 5 based on 1 voto 1.

Legge Ludopatia Regione CampaniaDi questi tempi sempre più spesso si sente parlare di problemi legati alla dipendenza dal gioco, forse è solo un modo per screditare la popolarità riscossa nel nostro Paese dai Casinò Online.

Sta di fatto che in Campania si fa sul serio, tanto da promuovere una legge per combattere la malattia legata ai giochi d’azzardo: la ludopatia.

Lo scorso 7 Marzo è stata presentata dal Consiglio regionale della Campania, tramite una conferenza stampa, una nuova normativa regionale chiamata proposta bipartisan. I promotori e firmatari di questa normativa che promette l’arrivo di una antidoto per sconfiggere da ludopatia sono Carmine Sommese (Gruppo Misto), Ugo De Flavis (Udeur), Michele Schiano di Visconti (Pdl), Donato Pica (Pd) e Antonio Amato (Pd).

C’è chi pensa che non poteva esserci regione italiana migliore dove promuovere e testare questa normativa contro la dipendenza dal gioco. Infatti la Campania è statisticamente una delle regioni del nostro Paese i cui abitanti sono affetti da febbre da gioco: che sia bingo, gratta e vinci, lotto, superenalotto, scommesse, slot machine o casinò online non fa differenza. Ognuno di questi giochi appassiona i Campani. Ed è proprio per questo che è stata istituita questa proposta di legge: per aiutare tutte quelle persone che sono affetti da questa grave dipendenza che può portare ad avere non solo problemi di soldi, ma anche familiari e lavorativi.

La normativa in questione non sarà solo una legge, anzi sarà una vera e propria cura per aiutare chi non sa fermarsi quando gioca online. Presso le aziende sanitarie locali saranno istituiti ambulatori appositamente dedicati a questo fenomeno, dotati di personale appositamente formato ed esperto per curare questa patologia.

Con la proposta è stata anche fatta presente l’esigenza di regolamentare e prevedere delle apposite misure di sostegno a tutte quelle associazioni di volontariato che già hanno l’obbiettivo di occuparsi esclusivamente delle persone che sono affette da Gioco d’Azzardo Patologico (GAP). Verrà istituito un osservatorio epidemiologico regionale per supportare queste associazione saranno nelle attività di ricerca e studio

Alla fine però resta da dire che basta usare la testa e controllarsi quando si gioca con i Casinò Online, l’importante è appunto riuscire a darsi un limite e non giocare di più di quello che si può. Il gioco online deve essere un passatempo, non una forma di mantenimento, gioca ora su gd casino.

Aggiungi il tuo commento

Casinoinrete.com incoraggia i lettori ad aggiungere i propri commenti alla pagina. Lo scambio di opinioni ed esperienze consentirà di aumentare la quantità di informazioni attendibili sui Casinò On line.

Tutti i commenti sono di responsabilità esclusiva degli autori e sono moderati preventivamente per assicurare il rispetto del buon costume e della reputazione altrui. Siamo certi che ogni tuo contributo sarà importante e utile per gli altri lettori. Grazie!


Codice di sicurezza
Aggiorna