La raccolta giochi online AAMS in aumento grazie all'apporto dei Casinò Online Legali.

Una Croupier della Roulette dal Vivo al Casinò
Giocatori che si divertono a puntare su un Tavolo della Roulette
Bonus Match MigliorVisita Casinò
1. StarCasinò 25€ GRATIS Bonus
Visita Ora!
2. Netbet Casinò 1.000€ 100% Flash
Visita Ora!
3. Merkur Win Casinò 500€ 100% Bonus Reale
Visita Ora!
4. Paddy Power 200€ 100% Slot
Visita Ora!
5. 888 Casinò 500€ 125% Live
Visita Ora!

Il direttore dell'AAMS commenta la raccolta nel 2011

(1 voto, media 5.00 di 5)
Il direttore dell'AAMS commenta la raccolta nel 2011 5.00 media 5 based on 1 voto 1.

*Il direttore generale dell'AAMS, Raffaele Ferrara, tirando le somme della raccolta giochi online per l'anno 2011 ha evidenziato come secondo le proiezioni, questa raggiungerà i settanta miliardi a fine anno, anche grazie alla novità dei Casinò Online.

Il dato, che corrisponde ad un incremento del 14,75 rispetto allo scorso anno, autorizza rosee aspettative e sottolinea l'eccellente operato dell'AAMS. Riportiamo in sintesi la relazione del DG Ferrara presentata alla Commissione Finanze della Camera. Il direttore dell'AAMS sottolinea come il settore dei giochi online sia in continua crescita con 70 miliardi di euro previsti per quest'anno, dei quali il 50% proveniente dal settore new slot.

Si osserva una crescita del mercato giochi di abilità a distanza. Fra i giochi tradizionali si evidenzia una buona tenuta del lotto, minore quella del Superenalotto, pur mantenendo entrambi un'elevata incidenza percentuale in termini erariali. Le tassazioni erariali dell'online sono più basse: in riferimento al 2010 le New slot toccano il 12,4%, le scommesse il 4%.

Dal 2003, con la riforma del comparto giochi, la tassazione è stata sfruttata per rendere competitivo il gioco legale nei confronti di quello illegale, infatti nel primo semestre la crescita dei volumi di gioco è stata del 10% a fronte dell'incremento del 7% della tassazione. In questo panorama roseo destano preoccupazione i carichi e gli impegni affidati all'AAMS a fronte delle scarse risorse umane disponibili. Infatti nelle disposizioni di fine anno sono previsti nuovi requisiti di affidabilità per i concessionari, con incombenze tecnico professionali che esulano dalle competenze dell'AAMS.

A fronte di queste richieste il direttore sottolinea l'esiguità del numero dei dirigenti dell'AAMS (solo sei di prima fascia e meno di trenta di seconda) , confrontandoli con quelli, ben più numerosi, delle agenzie delle entrate (1000), del territorio (300) e delle dogane (280). Questo nonostante la presenza, dal 2007, di una norma che prevede la trasformazione dell'AAMS in agenzia. Da qui l'impossibilità di governare efficacemente il mondo dei giochi e dei tabacchi che hanno un gettito erariale di 23 miliardi. La relazione si conclude con un fermo invito a combattere l'illegalità, una volta superata la fase in cui, a partire dal 2003, è stato necessario regolamentare il settore ed espandere l'offerta dei Casinò Online Legali.

Aggiungi il tuo commento

Casinoinrete.com incoraggia i lettori ad aggiungere i propri commenti alla pagina. Lo scambio di opinioni ed esperienze consentirà di aumentare la quantità di informazioni attendibili sui Casinò On line.

Tutti i commenti sono di responsabilità esclusiva degli autori e sono moderati preventivamente per assicurare il rispetto del buon costume e della reputazione altrui. Siamo certi che ogni tuo contributo sarà importante e utile per gli altri lettori. Grazie!


Codice di sicurezza
Aggiorna