Novità in arrivo sulle regole dei Casinò AAMS

Novità Regolamentazione CasinòNegli ultimi mesi il legislatore italiano è intervenuto diverse volte per introdurre delle novità nel campo dei giochi che hanno portato alla regolamentazione del gambling online e alla legalizzazione dei Casinò Online AAMS: Si annunciano a breve ulteriori modifiche per i Giochi di Abilità a Distanza.

Secondo quanto si apprende dalle voci di corridoio, in parlamento si stanno studiando altri interventi normativi che interesserebbero il gioco del poker online e alcuni importanti aspetti dei casinò con licenza AAMS. Le nuovi leggi, in particolar modo, dovrebbero disciplinare la propaganda mediante i principali mezzi di comunicazione di massa, ma anche l’aspetto legato alla tassazione e ai controlli che potrebbero essere effettuati sul conto gioco di ogni utente, al fine di rilevare le sue movimentazioni e la coerenza tra la sua effettiva manifestazione di ricchezza e quella fatta conoscere al fisco italiano tramite la dichiarazione dei redditi.

Alcune norme, invece, sono state approvate facendo nascere non poche polemiche. Infatti, i nuovi interventi da parte del legislatore italiano hanno consentito l’introduzione di un fondo speciale che deve essere messo a disposizione dell’AAMS, al fine di ampliare i suoi controlli nell’ambito del mercato legale del gioco d’azzardo online. La legge è stata approvata in parlamento e tale finanziamento dovrebbe ampliare i controlli che l’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato dovrà svolgere a 360 gradi.

Inoltre, è prevista anche l’introduzione di misure volte a evitare qualsiasi tentativo di infiltrazione da parte delle organizzazioni illecite ai fini di riciclaggio di denaro generato dalle loro attività. In aggiunta, è stata emanata una legge a sostegno del gioco dell’Ippica, affinché possa essere rilanciato. A partire da gennaio 2013 vi sarà una novità che di certo non piacerà a tutti gli amanti del gioco del Bingo online, in quanto la sua tassazione avrà un’aliquota pari all’11%. Al momento c'è da rilevare anche che si sta discutendo anche sui canoni che le società concessionarie della licenza per il gioco a distanza (GAD) devono pagare allo stato italiano.

La data per la concessione delle nuove licenze per il gioco del poker online subisce uno slittamento a causa di forti dibattiti sull’argomento che non hanno portato a nulla di buono.Una delle novità che sicuramente potrebbe entusiasmare gli amanti del gioco d’azzardo online è che le istituzioni italiane stanno studiando le modalità per mezzo delle quali potrebbero essere  introdotte, tra non molto, le slot machine AAMS. Secondo quanto viene riferito anche dalla stampa specializzata estera, le nuove società concessionarie della licenza AAMS potrebbero essere i primi Casinò online legali a inserire nella propria piattaforma di gioco le slot machine online.

Se questa notizia avesse un fondamento, molto probabilmente, già a partire dal prossimo autunno all’interno della lista giochi dei Casinò online AAMS potremmo vedere anche le slot machine insieme a tutte le altre principali alternative di gioco su cui si regge il mercato del gambling nel nostro paese. In un mercato del gioco d’azzardo molto florido come quello italiano, ci si augura che in un prossimo futuro possano essere introdotte tutte le norme che siano in grado di ampliare da un lato l’offerta dei giochi e dall’altro di creare un’esauriente disciplina con l’obiettivo di tutelare la posizione di tutti coloro che amano giocare sui casinò online.

Chi Siamo | Disclaimer | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. |

Casinoinrete.com, portale informativo sui Giochi di Casinò Online Autorizzati AAMS, ti presenta le migliori guide per la comprensione dei bonus e delle regole dei giochi. In quanto non presenta periodicità, non è assimilabile a una testata giornalistica. Le opinioni e i giudizi rappresentano solo un'indicazione, la scelta finale spetta sempre al giocatore. Scegli sempre e solo il Gioco Sicuro, Legale e Responsabile.

Copyright © 2007 - 2018 - Tutti i diritti riservati.