Il Decreto Fiscale prevede delle novità sulla tassazione dei Giochi.

Una Croupier della Roulette dal Vivo al Casinò
Giocatori che si divertono a puntare su un Tavolo della Roulette

La stretta fiscale in Italia continua e il Decreto Fiscale in arrivo potrebbe contenere un aumento della tassazione per i Giochi di Abilità Online. Il provvedimento conterrà anche una nuova modalità applicativa della tassa sulla fortuna, al momento sospesa in seguito alla delibera del TAR del Lazio. Approfittane per giocare gratis su NetBet Casinò, 30€ sono offerti!

Giochi Online Gratis NetBet

Decreto Fiscale, provvedimenti sui Giochi Online

(2 voti, media 5.00 di 5)
Decreto Fiscale, provvedimenti sui Giochi Online 5.00 media 5 based on 2 voti 2.

Decreto Fiscale Tassazione GiochiContinua a farsi sentire la crisi economica in Italia e il Governo Monti sta lavorando sodo per cercare di risollevare la situazione per nulla piacevole che tiene stretta in una morsa gli italiani.

Proprio per questo motivo il Consiglio dei Ministri discuterà il prossimo Venerdì il famoso Decreto Fiscale di cui abbiamo parlato più volte in passato. All’interno del Decreto sono presenti diverse normative legate anche al settore dei giochi d’abilità in Italia, anche se i termini che principalmente lo coinvolgeranno saranno tre: controlli, disciplina e tasse.

Nel dettaglio potremmo dire che con la parola controllo si intende che l’AAMS dovrà svolgere un’attenzione più intensa, anche inviando i propri dipendenti in borghese a controllare le varie sale da gioco. Saranno anche rafforzate le misure antimafia. Certo non sarà facile, proprio per questo verranno automaticamente esclude dal mercato dei giochi tutte le società che hanno un legame di parentela fino al terzo grado con i vari soggetti che sono condannati, imputati o anche solamente indagati per reati di riciclaggio o criminalità organizzata. Non solo: vigerà anche l’obbligo di una certificazione anti mafia riservata a parenti e coniugi dei responsabili societari, almeno fino al terzo grado di parentela.

Se e quando il Decreto Legge verrà approvato, ciò porterebbe il sito web dell’AAMS ad assumere un valore legale al pari della Gazzetta Ufficiale. Ossia tutti i provvedimenti che saranno rilasciati dai Monopoli di Stato, dal momento della loro pubblicazione sul sito diventerebbero ufficiali. La disciplina non riguarda però solo questo: prima di rilasciare una concessione, l’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato dovrà rivolgersi al Consiglio di Stato e attendere il via libera.

Parlando di tasse invece, pare che la suddette legge fiscale conterrà quasi sicuramente l’oramai temuta tassa sulla fortuna. Dopo la sospensione applicata dal Tar del Lazio, il Governo è in cerca di soluzioni legislative per aggirare il blocco dei casino online.

Aggiungi il tuo commento

Casinoinrete.com incoraggia i lettori ad aggiungere i propri commenti alla pagina. Lo scambio di opinioni ed esperienze consentirà di aumentare la quantità di informazioni attendibili sui Casinò On line.

Tutti i commenti sono di responsabilità esclusiva degli autori e sono moderati preventivamente per assicurare il rispetto del buon costume e della reputazione altrui. Siamo certi che ogni tuo contributo sarà importante e utile per gli altri lettori. Grazie!


Codice di sicurezza
Aggiorna