Giro di vite sui controlli preventivi al rilascio delle licenze AAMS per gli operatori di Casino Online Legali in Italia.

Una Croupier della Roulette dal Vivo al Casinò
Giocatori che si divertono a puntare su un Tavolo della Roulette

Una nuova normativa sulle licenze dei Casinò Online punta a rafforzare i controlli. Mercoledì 5 ottobre, il Senato ha approvato all'unanimità la risoluzione concernente i giochi online, a seguito di aver udito i referti stesi e esaminati dalla Commissione Antimafia. Lo scopo principale è infatti quello di colpire qualsiasi infiltrazione mafiosa.

Bonus Match MigliorVisita Casinò
1. StarCasinò 25€ GRATIS Bonus
Visita Ora!
2. Netbet Casinò 1.000€ 100% Flash
Visita Ora!
3. Merkur Win Casinò 500€ 100% Bonus Reale
Visita Ora!
4. Paddy Power 200€ 100% Slot
Visita Ora!
5. 888 Casinò 500€ 125% Live
Visita Ora!

Lo stato rafforza i controllli per il rilascio delle licenze

(1 voto, media 5.00 di 5)
Lo stato rafforza i controllli per il rilascio delle licenze 5.00 media 5 based on 1 voto 1.

*Il pericolo è proprio quello che la criminalità organizzata, molto conosciuta e affermata in Italia, possa mettersi in mezzo in questo nuovo mercato miliardario dei giochi e casinò online. L’allarme è stato lanciato dalla Commissione Antimafia, e il Senato ha fortunatamente colto il campanello d’allarme approvando una risoluzione che dovrebbe dare un giro di vite ai controlli sulle licenze.


Stranamente è stata una di quelle poche volte in cui tutti i votanti erano d’accordo: 211 voti positivi e nessun parere contrario, ad eccezione di un Senatore che si è astenuto dal voto. Il punto fondamentale della deliberazione è modificare l’articolo 88 del Testo Unico Leggi di Pubblica Sicurezza (TULPS), in modo che in futuro prima di rilasciare le licenze di gioco siano effettuati dei severi controlli e approfondimenti sia sulle persone che intraprendono l’attività che sui bilanci della società concessionaria.

William Hill Casinò rappresenta un operatore totalmente sicuro in un ottica delle licenze italiane, infatti dispone di regolare licenza AAMS.

Ma questa non è l’unica modifica che verrà effettuata, anche se è sicuramente la più importante. Saranno variate anche le disposizioni in materia del gioco minorile, della tracciabilità dei flussi finanziari e del divieto di pubblicità. È stato il senatore del Pdl Antonino Caruso, membro della Commissione Antimafia, a far notare che dei 70 miliardi di euro l'anno che vengono movimentati dai giochi, la maggior parte va a finire proprio nelle tasche delle mafie, la quale controlla in maniera non proprio diretta la maggior parte dei giochi in Italia. Secondo Caruso i "capitali di avviamento che sono stati l'espediente per ripulire i traffici mafiosi" in parole povere c’è stato riciclaggio di denaro sporco.

A seguito anche Luigi Li Gotti, relatore della Commissione Antimafia, ha voluto far notare che a seguito dei dati raccolti dalla Guardia di Finanza si è scoperto che il volume di denaro generato dal gioco illecito supera di tre volte quello generato dal gioco legale.

Aggiungi il tuo commento

Casinoinrete.com incoraggia i lettori ad aggiungere i propri commenti alla pagina. Lo scambio di opinioni ed esperienze consentirà di aumentare la quantità di informazioni attendibili sui Casinò On line.

Tutti i commenti sono di responsabilità esclusiva degli autori e sono moderati preventivamente per assicurare il rispetto del buon costume e della reputazione altrui. Siamo certi che ogni tuo contributo sarà importante e utile per gli altri lettori. Grazie!


Codice di sicurezza
Aggiorna